GOCCE DI STORIA,

un distillato fatto di ricordi perché questa grappa rappresenta un tributo che Claudio, oggi Presidente della Giuseppe Bianchi Distillati srl, ha voluto dedicare al nonno Leone.
Leone Bianchi, classe 1903, nasce a San Miniato in provincia di Pisa. Grossista di vini, come il padre, decide di trasferire la propria attività in Sicilia nel 1950 per commercializzare Vini marsala , acquaviti di vino e liquori.
Questa grappa è ottenuta da un blend che unisce i territori in cui è nato ed è vissuto Leone Bianchi. La sua visione lo ha portato dall’entroterra tosco ligure sino alla lontana Sicilia.

PROFUMO:
Note di testa: apertura al naso offre spunti per fico d’india, dattero;
Note di coda: uva passa e vaniglia.

GUSTO:
Al palato morbida, con un buon equilibrio alcolico, piacevolmente calda ed intensa.

ABBINAMENTI:
Cioccolato fondente e dolci al cioccolato.

Grappa

LEONE BIANCHI - GRAPPA DEL FONDATORE

Per le occasioni speciali, la Grappa del Fondatore, dal nome del fondatore di Casa Bianchi. E’ ottenuta grazia all’affinamento in pregiato tonneaux di legno di rovere di Slavonia. Un prodotto unico ed esclusivo, per le occasioni da ricordare.
Oltre alla confezione semplice con la singola bottiglia da 50 cl, Cantine Bianchi vi propone una confezione speciale con la cassettina in legno.

  • Opificio di Trasformazione: Marsala
  • Materia prima: Vinacce di uve plurivitigno provenienti dalla Toscana e dalla Sicilia occidentale, i territori in cvi ha vissuto Leone Bianchi.
  • Metodo produttivo: conservazione della vinacce mediante esclusiva tecnologia tesa a preservare la ricchezza degli aromi e la morbidezza della vinaccia sino alla lavorazione della stessa.
  • Processo Produttivo: Alambicco con metodo continuo, con particolare attenzione alla separazione del “cuore” del distillato dalle impurità.
  • Affinamento: affinata all’interno di pregiati tonneaux di rovere di Slavonia, ex Marsala, per minimo 12 mesi . Queste botti conferiscono alla grappa sentori e profumi che vanno dalla vaniglia, al cacao e al cioccolato.
  • Aspetto: brillante, limpido, con tipiche sfumature ambrate dovute al contatto con il legno.
  • Profilo aromatico: Morbido ed armonico.
  • Gusto: intenso, persistente, caldo con con sentori di frutta secca.
  • Gradazione: 42% vol.
  • Temperatura di servizio: 18/20 gradi

Grappa

LEONE BIANCHI - GRAPPA DEL FONDATORE

Per le occasioni speciali, la Grappa del Fondatore, dal nome del fondatore di Casa Bianchi. E’ ottenuta grazia all’affinamento in pregiato tonneaux di legno di rovere di Slavonia. Un prodotto unico ed esclusivo, per le occasioni da ricordare.
Oltre alla confezione semplice con la singola bottiglia da 50 cl, Cantine Bianchi vi propone una confezione speciale con la cassettina in legno.

  • Opificio di Trasformazione: Marsala
  • Materia prima: Vinacce di uve plurivitigno provenienti dalla Toscana e dalla Sicilia occidentale, i territori in cvi ha vissuto Leone Bianchi.
  • Metodo produttivo: conservazione della vinacce mediante esclusiva tecnologia tesa a preservare la ricchezza degli aromi e la morbidezza della vinaccia sino alla lavorazione della stessa.
  • Processo Produttivo: Alambicco con metodo continuo, con particolare attenzione alla separazione del “cuore” del distillato dalle impurità.
  • Affinamento: affinata all’interno di pregiati tonneaux di rovere di Slavonia, ex Marsala, per minimo 12 mesi . Queste botti conferiscono alla grappa sentori e profumi che vanno dalla vaniglia, al cacao e al cioccolato.
  • Aspetto: brillante, limpido, con tipiche sfumature ambrate dovute al contatto con il legno.
  • Profilo aromatico: Morbido ed armonico.
  • Gusto: intenso, persistente, caldo con con sentori di frutta secca.
  • Gradazione: 42% vol.
  • Temperatura di servizio: 18/20 gradi